PARCO ATTREZZATO |

Novoli (LE)

ANALISI DEL SITO E OBIETTIVI DEL PROGETTO
L’intervento di riqualificazione e arredo urbano dell’area tra via Raffaello Sanzio e via Michelangelo Buonarroti si inserisce all'interno della strategia sovracomunale di rigenerazione urbana nell'ambito del Piano di Sviluppo Territoriale dell'Unione del Nord Salento e rappresenta il completamento delle infrastrutture urbane realizzate per la rivitalizzazione e qualificazione della periferia nord del Comune di Novoli .
L’area oggetto di intervento costituiva lo spazio fisico ideale dove organizzare eventi spettacolari, musicali, enogastronomici collaterali alla manifestazione religioso/folkloristica “La Focara” di Sant’Antonio, che si svolge con i suoi riti suggestivi principalmente in Piazza Tito Schipa a poche centinaia di metri dall’area oggetto del presente intervento.
L’evento folkloristico/religioso da alcuni anni registra presenze turistiche pari a 50.000 visitatori/giorno e grazie ad una attenta campagna pubblicitaria gode ormai dell’attenzione dei maggiori media nazionali. L’evento “Focara” costituisce un volano di sviluppo economico per il Territorio di notevole importanza in quanto concorre a raggiungere gli obiettivi strategici di sviluppo connessi alla destagionalizzazione dei flussi turistici.
In considerazione della straordinaria capacità dell’evento folkloristico di attrarre nel comprensorio dell’Unione dei Comuni del Nord Salento un flusso di visitatori pari a 80.000-100.000 presenze, la riqualificazione dell'area compresa tra via Sanzio e Buonarroti, rappresentava un'occasione unica:
per il completamento degli interventi di riqualificazione e rigenerazione della periferia urbana; per il miglioramento delle condizioni di sicurezza per la gestione del flusso di turisti - pellegrini accorsi per assistere all’evento nei giorni clou coincidenti con il rito dell’accensione della focara;
per disporre, durante l'evento culturale, di uno spazio attrezzato per l’istallazione di una tensostruttura amovibile dove allocare, nei giorni della fiera, gli stands per la promozione dei prodotti enogastronomici ed artigianali locali o per l'organizzazione di Conferenze stampa.

INTERVENTO
Il progetto risulta conforme alle previsioni progettuali dell’area previste nel Piano Edilizia Economica Popolare e tiene conto dell’inserimento dell’opera nel contesto urbano rispettando i rapporti funzionali e visivi con altri manufatti o elementi naturali presenti.
Gli interventi previsti nel progetto riqualificazione dell'area compresa tra via Buonarroti e Sanzio nel Comune di Novoli consentono nel loro complesso la ricucitura urbanistica tra i lotti inedificati e gli edifici adiacenti di Edilizia Economica Popolare e consistono principalmente nella realizzazione:
- di una zona ludica e ricreativa per il gioco e l'accoglienza alle famiglie;
- una superficie a prato attrezzata per attività motorie e sportive;
- un'area polifunzionale di circa mq 2100, pavimentata in masselli in calcestruzzo autobloccanti, da utilizzare per attività motorie e sportive e per posizionare strutture metalliche modulari durante l’organizzazione di eventi fieristico-culturali;
- la realizzazione di viali alberati con specie autoctone tipiche del paesaggio mediterraneo.
Nel progetto sono stati previsti inoltre i seguenti interventi:
- istallazione di un impianto di illuminazione con elementi di arredo urbano dotati di corpi illuminanti con tecnologia a led;
- realizzazione sistema di captazione e smaltimento delle acque piovane all'interno di trincee drenanti.
Luogo
Anno
Tipologia
Stato
Committenza
Finanziamento
Ambito

Costo intervento
Progetto
Direzione lavori

Impresa appaltatrice
Novoli,[Lecce | Italy]
2010 | 2011
Nuova Realizzazione
Realizzato
Comune di Novoli
Regione Puglia PO FESR 2007|2013
Linea di Intervento 7.2.1

265.000,00 €
Vincenzo Urso
Vincenzo Urso

Epifani Costruzioni S.n.c.